Produzione Sostenibile

PROCESSO PRODUTTIVO

All’interno dell’azienda Pietro Coricelli è possibile assistere all’intero ciclo produttivo dell’olio Extra Vergine di Oliva dove tecnologia, competenza, rispetto della tradizione e passione per la qualità sono indissolubilmente legate.

È un’ampia superficie che si inerpica su una dolce collina alle porte di Spoleto, dove vengono prodotte olive delle cultivar Leccino e Moraiolo.

Il Frantoio Pietro Coricelli si avvale della più moderna tecnologia di estrazione grazie alla quale si ottiene un olio estratto a freddo di altissima qualità.

La Pietro Coricelli spa dispone di un vasto parco serbatoi che assicura un idoneo stoccaggio alla materia prima, conservandola al riparo da luce e calore, un’area per la  filtrazione e brillantatura degli oli grezzi, un reparto confezionamento con linee di imbottigliamento dedicate e tecnologicamente avanzate, nonché  efficienti sistemi di ispezione del processo e dei contenitori.

La Pietro Coricelli dedica la massima attenzione e cura alla qualità, come attestato dagli scrupolosi controlli effettuati lungo tutto il processo: dalle materie prime in ingresso, sino alla spedizione del prodotto finito.
L’Azienda dispone di un moderno laboratorio chimico e sensoriale in grado di svolgere con competenza sia analisi di routine per la verifica dei parametri legali, sia per lo sviluppo di nuovi metodi di analisi.
Un team professionale altamente specializzato garantisce l’efficienza di tutto il processo di controllo. Tali competenze sono altresì confermate da varie certificazioni di conformità a diversi standard di qualità internazionalmente riconosciuti.

La Pietro Coricelli, da sempre attenta a garantire l’eccellenza dei propri processi, prodotti e servizi, adotta i più importanti standard di qualità applicabili alle aziende alimentari. L’insieme delle certificazioni della qualità che oggi la Società può vantare è di primissimo ordine, e riguarda i seguenti Standard e Norme volontari:

Tali certificazioni costituiscono un requisito irrinunciabile per molti clienti e rappresentano per gli stessi clienti, oltre che per i consumatori, un elemento di ulteriore tutela della qualità e sicurezza alimentare.

Anche grazie a questi riconoscimenti, la Pietro Coricelli ha stabilito importantissimi rapporti di collaborazione commerciale, in particolare con la Grande Distribuzione Internazionale e prosegue la sua attività di apertura a nuovi mercati in uno scenario mondiale diventato estremamente esigente in termini di Qualità.

Il forte attaccamento a questi valori e la convinzione che la reputazione d’impresa sia strettamente legata ai comportamenti che questa mette in atto, hanno portato la Pietro Coricelli SpA ad intraprendere volontariamente un percorso virtuoso nel governo della proprie attività partendo dalla formalizzazione di una politica ambientale in grado, non solo di rispettare la legislazione ambientale vigente, ma anche e soprattutto di minimizzare l’impatto ambientale sul territorio e di definire precisi obiettivi di miglioramento delle prestazioni ambientali nel breve e medio termine.

Rispetto delle persone e della comunità, salvaguardia dell’ambiente e delle risorse naturali in un’ottica di crescita ed evoluzione sostenibile.

La Pietro Coricelli Spa è stata così la prima industria olearia in Italia che, già dal 2010, ha messo in atto un progetto che ha come obiettivo quello di misurare e verificare la carbon footprint del sito cioè, le emissioni totali di anidride carbonica generate durante il processo di creazione del prodotto.